Si canta, si suona e si applaude dai balconi “E allora sì…” il flashmob “Made in Casalnuovo” esteso a tutta la regione con il videomessaggio di Andrea Sannino

Si canta, si suona e si applaude dai balconi “E allora sì…” il flashmob “Made in Casalnuovo” esteso a tutta la regione con il videomessaggio di Andrea Sannino

14 Marzo 2020 Off Di Stile Floriana

Con il propagarsi dell’epidemia Coronavirus e varati i vari decreti sia ministeriali che regionali la popolazione è stata “obbligata” a restare in casa per fronteggiare al meglio questa emergenza. 

Questa forzata permanenza tra le quattro mura, ha scaturito inizialmente paura, rabbia, sconforto, mentre invece negli ultimi giorni si stanno verificando attraverso i social network atteggiamenti più positivi che esprimono la volontà di adattarsi al momento, riscoprendo soprattutto i tanti aspetti piacevoli della vita casalinga. Godersi la famiglia, star seduti tutti insieme a tavola, dedicarsi al ricamo, alla pittura, alla cucina, leggere un libro senza doversi addormentare nel durante perché troppo stanchi e stressati. Tante abitudini perse perché presi da svariati impegni e sempre di corsa per raggiungere non si sa nemmeno bene cosa! 

Ciò che sta incalzando nella piattaforma virtuale é il nuovo modo di “fissare appuntamenti” per avere a tutti costi un contatto reale con gli altri anche se “a distanza di sicurezza”. Un vero e proprio movimento solidale per sentirsi tutti più uniti nell’affrontare questo momento drammatico che vede coinvolto, ormai, tutto il mondo.

Gli utenti della rete hanno proposto iniziative e flashmob, artisti che dalla strada, dai locali, ai concerti in piazza, si sono trasferiti sui balconi delle proprie abitazioni in orari della giornata ben precisi come per esempio il nostro giovane e talentoso cantautore casalnuovese Joe Romano che oggi alle 18:00 inaugura il suo “Aperitivo con Joe” noi di CasalnuovoNet gli abbiamo chiesto perché.

“Io non ho mai avuto chissà quale legame forte con il mio paese, ma è vero che “l’arte” chiama a gesti forti nei tempi più bui.

Ho pensato per un momento a regalare qualcosa a chi piu’ mi sta vicino a livello fisico e territoriale in questo momento.

La questione non è, fare casino, ma cercare di creare un ponte per riempire i cuori di chi in questo momento sta affrontando questo periodo da SOLO, di chi è emotivamente più fragile e ha bisogno di qualcosa a cui aggrapparsi.” 

Cosa canterà Joe Romano? “Canterò quello che mi va. Magari ascolterò la richiesta della nonnina che abita difronte e che vedo ogni mattina affacciarsi in cerca di un saluto, forse canterò un mio pezzo perchè ho bisogno di comunicare quella emozione. Che sia chiaro non c’è gloria, c’è solo CONDIVISIONE, per dimostrare che siamo una grande squadra a prescindere dalla conoscenza reale. Siamo vicini nonostante le distanze” 

A segno che nonostante la nostra umanità sia stata messa a dura prova, questi appuntamenti scuotono gli animi offrendo la possibilità di potersi sentire uniti, tutti insieme contro questo nemico invisibile, applaudendo alla vita come oggi é stato fatto dai balconi degli italiani alle ore 12, in contemporanea a Casalnuovo di Napoli è partito il flashmob “e allora sí”  proposto dalla redazione di CasalnuovoNet, dopo il countdown trasmesso sul canale 688 del digitale terrestre su FL Television, gran parte della popolazione casalnuovese ed anche altre province, si è affacciata alle finestre e ai balconi mentre dalla tv, ad alto volume, suonava la canzone di Andrea Sannino “Abbracciame” diventata ormai anche simbolo di questo momento storico della nostra esistenza. 

Questa iniziativa è stata sponsorizzata dalla redazione di CasalnuovoNet chiedendo ai partecipanti di realizzare dei video che saranno trasmessi stasera alle ore 21:00 sempre su FL Television, sul canale 688 del digitale terrestre e poi ricondivisi sulla pagina ufficiale Facebook di Casalnuovo Net, insieme a questi il videomessaggio di ringraziamento del cantante Andrea Sannino e i messaggi di speranza di bambini, autori degli arcobaleni disegnati e affissi ai balconi con la frase “Andrà tutto bene”. 

Il direttore Mario Pelliccia, i redattori, i tecnici, e gli operatori del format locale, tutti insieme stiamo lavorando dalle nostre case per dare una buona informazione alla città di Casalnuovo, nonché alla realizzazione di questo momento di grande condivisione, con l’indispensabile supporto dell’editore Giovanni Nappi. 

Ci auguriamo che questo nuovo modo di condurre la nostra vita possa essere momento di grande riflessione che ci aiuti a riscoprire i tanti valori della vita così che “se non tutti i mali vengono per nuocere” questo è uno di quelli! 

Nel frattempo comportiamoci responsabilmente e #RESTIAMOACASA