Pancakes corretti e riveduti in versione vegana

Pancakes corretti e riveduti in versione vegana

24 Ottobre 2018 Off Di Alessia Vindice

È vero che la colazione è il pasto più importante della giornata ed è anche vero che il buongiorno si vede dal mattino.

È anche vero che non è sempre possibile dedicarsi ad una colazione casalinga. Spesso capita di prendere solo un caffè al volo e mangiare qualcosa al bar o in pasticceria, però quando la vita frenetica me lo consente …allora sfodero tutte le mie competenze culinarie 🤦‍♀️ E preparo i pancakes. I miei sono in versione vegana e credetemi sono deliziosi.

Ingredienti :

  • 200 g di farina 00
  • 250 g di latte di soia e malto ( va bene anche latte vaccino)
  • 3 cucchiaini di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio olio evo

a piacere aromi come vaniglia o scorza di limone o arancia o cannella .

 

Procedimento: è estremante semplice.

In una ciotola versate il latte e l’olio e con una frusta sbattette, poi lo zucchero e continuate a sbattere, a pioggia la farina e gli aromi e mescolate fino a quando il composto non è uniforme e senza grumi. Ho consigliato il latte di malto perché consente una naturale lievitazione senza dover aggiungere polvere lievitante, se invece utilizzate un normale latte vaccino vi consiglio di usare almeno la punta di un cucchiaino di lievito per dolci e di lasciar riposare l’impasto per 30 minuti. Preriscaldare una piastra liscia oppure una padella antiaderente fino a quando non è diventata rovente, con un normale mestolo da brodo ora potete formare sulla piastra i vostri pancake. Possono essere farciti in cottura con frutta, semi o cioccolata oppure dopo la cottura direttamente nel piatto.