Napoli: Gli azzurri presi a cannonate dai gunners, al ritorno servirà un miracolo

Napoli: Gli azzurri presi a cannonate dai gunners, al ritorno servirà un miracolo

12 Aprile 2019 Off Di Francesco Sica

La cronaca della partita e le pagelle a cura di Francesco Sica

La squadra allenata da Carlo Ancelotti esce sconfitta all’Emirates Stadium con il risultato di 2-0, il primo tempo viene completamente dominato dai padroni di casa che si portano in vantaggio dopo soli 14 minuti di gioco grazie al centrocampista gallese Aaron Ramsey, il Napoli sembra una squadra distratta priva di idee il raddoppio da parte dell’Arsenal arriverà al 25′ grazie ad un’ingenuità di Fabian Ruiz che regala la palla agli avversari arrivando a tirare con Torreira verso la porta di Meret che, a causa di una deviazione decisiva di Koulibaly, subirà il secondo gol.

Insigne verso la fine del primo tempo ha anche l’occasione di accorciare le distanze ma la spreca tirando il pallone alto sopra la traversa, il primo tempo finirà con il risultato di 2-0 a favore dei gunners.

Nel secondo tempo la formazione partenopea sembra entrare con un approccio diverso rispetto a quanto visto nel primo, la squadra di Ancelotti crea qualche occasione non riuscendo però a concretizzare mancando di lucidità sotto porta con Zielinski che divora l’occasione più ghiotta.

L’Arsenal nonostante il pressing degli azzurri riesce comunque ad arrivare ripetutamente al tiro verso la porta difesa da Meret che si guadagna il titolo del migliore in campo nel Napoli effettuando parate strepitose.

Nemmeno i cambi effettuati verso la fine del secondo tempo riescono ad incidere sul risultato, adesso il Napoli dovrà tentare l’impresa al San Paolo per riuscire a raggiungere le Semifinali.

Le pagelle degli azzurri: Meret 7; Hysaj 4,5; Maksimovic 5,5; Koulibaly 5,5; Mario Rui 4,5; Callejon 5; Allan 5; Fabian Ruiz 5 (dal 82′ Ounas SV); Zielinski 5; Mertens 4,5 (dal 66′ Milik 5,5); Insigne 5 (dal 82’Younes SV). All. Ancelotti 5