Napoli: Al San Paolo finisce in parità, Mertens non basta, Radu miracoloso

7 Aprile 2019 Off Di Francesco Sica

La cronaca della partita e le pagelle a cura di Francesco Sica

Dopo la sconfitta rimediata contro l’Empoli la squadra di Ancelotti ospita in casa la formazione rossoblù allenata da Cesare Prandelli.

Il Napoli parte subito premendo sull’acceleratore mettendo pressione al Genoa e creando diverse occasioni, sebbene anche il Genoa ha le sue opportunità per andare in vantaggio, ma Karnezis si fa comunque trovare pronto.

L’episodio chiave avviene al 28′ quando il giocatore del Genoa, Stefano Sturaro, è artefice di un pericoloso intervento su Allan che gli causa l’espulsione. Da quel momento la formazione partenopea si rende dominatrice del campo, infatti pochi minuti dopo, precisamente al minuto 34, gli azzurri vanno in vantaggio grazie a un gran destro da fuori area di Dries Mertens.

L’esito del primo tempo sembra essere scontato, ma la formazione genoana continua credere nel pareggio e lo trova nei minuti di recupero della prima frazione di gioco con il serbo Darko Lazovic.

Nel secondo tempo il Napoli continua ad essere padrone del match, arriva più volte al tiro verso la porta difesa da Radu che si rende protagonista di prodigiosi interventi tanto da salvare la sua squadra.

Nonostante i ripetuti attacchi la squadra di Ancelotti non va oltre l’1-1. Adesso il mister avrà il compito di preparare per bene la squadra in vista dell’incontro di Europa League che vedrà come avversaria del Napoli la formazione londinese dell’Arsenal.

Le pagelle degli azzurri: Karnezis 6,5; Hysaj 5,5 (dal 87′ Ounas SV); Maksimovic 6; Koulibaly 6; Ghoulam 5 (dal 76′ Mario Rui SV); Callejon 6; Allan 5,5 (dal 67′ Insigne SV); Fabian Ruiz 6; Zielinski 6; Mertens 6,5; Milik 5,5. All. Ancelotti 5,5