MUSICA – Emiliana Cantone infiamma l’estate con «Notte Magica» il tormentone “targato Na”

CASALNUOVO – L’estate è la “bella stagione” per antonomasia dove gli animi si sentono liberi ed ognuno sperigiona il meglio di se in particolar modo nella felicità. L’ingrediente base dell’estate da anni resta sempre la musica con un passaggio di staffetta dai JukeBox agli attuali svariati dispositivi di riproduzione e puntualmente ogni anno arriva il “tormentone” che accompagna i nostri giorni ma soprattutto le notti.

Emiliana Cantone “from” Casalnuovo ha lanciato proprio qialche giorno fa un brano che va ad aggiungersi all’indefinita raccolta di grandi successi già a suo carico. Dopo tanta attesa la bella e grintosa partenopea si lancia in un sound del tutto nuovo con “Notte Magica” prodotto con l’amico e dj Frank Carpentieri autore di tutte le musiche del noto programma di RaiDue “Made in Sud”.

Ospite nella nostra redazione, Emiliana premiata recentemente come “Eccellenza Campana” col premio Malafemmena, ha voluto proporre una melodia frizzante ed allegra, con un motivetto orecchiabile ed una musica ballabile, pronta a diventare un vero e proprio tormentone estivo, esaltata dalle sue doti canore. Particolare anche la location del video, ambientato in un contesto esotico, con un forte richiamo alla natura, non a caso il colore predominante è il verde, ed un corpo di ballo d’eccezione che accompagna l’esibizione dei due artisti.

Notte magica, dunque, si propone come una delle colonne sonore dell’estate 2019 e che la stessa Cantone ha già annunciato che porterà in giro nel suo Tour che la vedrà impegnata in diverse tappe nel corso di tutto il periodo vacanziero. 

D: Come nasce Emiliana l’idea di un pezzo del genere?
R: Nasce da un’amicizia che in poco tempo è diventata forte e dalla stima che ho di Frank come musicista, che si è elevata da quando ho vissuto per mesi tutto il mondo di Made in Sud… lui per me è il cuore del programma 

D: Cosa ti ha spinto ad allontanarti per un attimo dallo “stile cantoniano” dove canti l’amore in tono melodico?
R: Non credo di essermi allontanata dal mondo “cantoniano” perché in questi anni mi sono calata più volte in canzoni o stili che non sembravano miei. Mi piace cambiare, sperimentare. La gente mi sta al passo, me lo ha dimostrato più volte in quasi anni . Qui ho acquisito sonorità diverse ma avendo prodotto il pezzo insieme a Frank c’è sempre la mia personalità, altrimenti non sarei riuscita a scrivere una canzone che non era ne nelle mie corde, né nel mio “pensiero personale”

D: Frank Carpentieri, un aggettivo per definire la sua grandezza personale e professionale?
R: Ha una forte personalità, quando ci sei insieme sembra di essere sempre in platea a vedere made in sud, è un vero comico. È un creativo, un istintivo… ed è un ottimo amico premuroso 

D: Un video pazzesco, a chi ti senti di ringraziare dopo il risultato finale?
R: Assolutamente mio fratello che ormai detiene il primato tra i più bravi. Lavoriamo a braccetto nei miei progetti, lui pensa, ed io ed Enzo (il marito – ndr) ci attiviamo a materializzare il suo pensiero. Dopodiché è solo frutto del suo talento. Per questo video devo ringraziare anche il nostro amico Antonio Levita con cui spesso mio fratello dirige la regia a 4 mani.

D: Dopo Notte Magica, cosa bolle in pentola? Puoi spoilerarci qualcosa?
R: Notte magica era la novità per il mio tour estivo sempre più lungo… gireremo tantissime piazze dopodiché in autunno preparerò un nuovo singolo.

Video.