La piccola Alessia, futura promessa del cinema nazionale

La piccola Alessia, futura promessa del cinema nazionale

30 Marzo 2019 Off Di Bruno Aiello

“La piccola Alessia è impegnata in un importante progetto cinematografico nazionale”


CASALNUOVO – L’ingresso nel mondo dello spettacolo è stato rapido e inaspettato per Alessia Fera, una bambina Casalnuovese nata con l’anomalia genetica del pigmento melaninico, comunemente conosciuta come “albinismo”.

Questa sindrome congenita è caratterizzata da una carenza di melanina nella cute, nei capelli e negli occhi che conferisce a questi tratti un sorprendente candore.

La giovane, di soli 9 anni, dal carattere vispo e dalla distinta maturità nonostante la sua tenera età, ha sempre assunto nel quotidiano un atteggiamento teatrale e scenografico che ha portato gioia e ilarità alle persone a lei vicine.

Alessia ha da poco avuto l’opportunità di trasmettere emozioni sul grande schermo. La bambina infatti, grazie ai suoi speciali tratti estetici e alla sua notevole capacità espressiva, è stata designata perfetta per far parte di un cast cinematografico di elevato livello.

Alessia insieme al Direttore di CasalnuovoNet.TV

Alessia, per la sua determinazione è un esempio da seguire quotidianamente, infatti, nonostante i problemi visivi e cutanei causati dall’albinismo, è riuscita a condurre una vita regolare e ad inseguire i propri sogni.

Ciò dimostra che spesso i giusti esempi di vita sono sotto i nostri occhi. Alessia, una futura stella del cinema, è una sognatrice che, per raggiungere i propri obiettivi, ha lavorato,sperato e non ha mai mollato.