Iniziativa di solidarietà alla comunità familiare di Afragola vittima del fuoco.

Iniziativa di solidarietà alla comunità familiare di Afragola vittima del fuoco.

6 Gennaio 2019 Off Di Alessia Vindice

Venerdì 21 dicembre è divampato un incendio a causa di un corto circuito, avvenuto presso la comunità familiare San Giuseppe di Afragola(na).

Otto tra bambini e ragazzi di età compresa tra i due ed i diciotto anni, ospiti della struttura sono rimasti illesi, e provvisoriamente trasferiti all’istituto Velotti di Casoria delle suore Francescane; per poi farne rientro una volta resa agibile e messa in sicurezza.

Gli effetti personali, il materiale scolastico e le scorte alimentari sono andati perduti nell’incendio.

Le parole della dottoressa Margherita Trentino,la coordinatrice della comunità, sono semplici ma d’effetto. Racconta di una struttura, la loro, che non solo accoglie in forma permanente gli otto tra bambini di cui sopra citato, bensì apre le porte ad altre 50 anime. Provenienti da famiglie disagiate, ai quali viene data la possibilità di trascorrere l’intera giornata, non solo a scuola ma anche per i pasti, i compiti e per le attività extracurricolari, per poi far rientro nelle loro abitazioni solo in serata.

L’ala dell’ edificio che è bruciata verrà nell’arco di massimo tre/quattro mesi ristrutturata, ora si sta lavorando alacremente affinché le celle frigo e le dispense tornino funzionanti e colme.

Insieme alla redazione abbiamo visitato i luoghi e la gioia ha pervaso i nostri cuori. Il clima che si respira in questa comunità familiare è proprio quello di una grande famiglia. Una spaziosa casa calda e accogliente, le camere dei bambini, gli spazi comuni sono quelli che vediamo ogni giorno nelle nostre abitazioni.

Grazie al lavoro dei volontari, di Suor Corrada e della dottoressa Trentino, questi bambini possono vivere una vita normale, di affetti e di oggetti.

La redazione di Casalnuovonet. Tv continuerà per questo l’iniziativa solidale. Domenica 13 gennaio, presso la parrocchia della visitazione a tavernanova, sarà installato una stand per la raccolta di generi alimentari. Donare è vita.