Incendio alla cornetteria “Bakery Sweet”. E’ allarme criminalità a Casalnuovo. Indagano i Carabinieri.

Incendio alla cornetteria “Bakery Sweet”. E’ allarme criminalità a Casalnuovo. Indagano i Carabinieri.

4 Aprile 2019 Off Di Redazione

CASALNUOVO – Un incendio, alle quattro di questa notte, ha danneggiato una parte della porta di ferro e quella interna della nota cornetteria “Bakery Sweet” di Corso Umberto a due passi dal Comune. I carabinieri, impegnati nella normale attività di controllo e repressione crimine, hanno avvistato da lontano le fiamme. Giunti sul posto, immediatamente hanno allertato i Vigili del Fuoco, che tempestivamente sono giunti sul posto.

I danni sono misurati per fortuna e grazie al fulmineo intervento delle forze dell’ordine si è evitato il peggio. «La porta di vetro di ingresso che è in legno si è bruciata ed il vetro si è rotto – queste le parole di Ciro il proprietario del negozio – non ho mai avuto alcuna richiesta estorsiva né mai avuto alterchi con clienti, questo fatto è per me come un fulmine a ciel sereno».

Intanto sul caso stanno indagando i Carabinieri della locale tenenza agli ordini del Tenente De Solda che sul territorio svolgono un lavoro di controllo capillare.

Recuperate le immagini delle videocamere di sicurezza sia del negozio che quelle della città dalle quali si possono recuperare dettagli utili alle indagini.

La fortuna di Ciro è quel in quel punto ed in quel momento le telecamere della videosorveglianza della città risultavano essere “accese”. Dopo un breve confronto col primo cittadino, Ciro è riuscito ad impossessarsi delle immagini che sono ora al vaglio degli investigatori.

A quanto pare dai filmati, si evince chiaramente l’azione dolosa del gesto ed un dettaglio importante. Due balordi armati di tanica contenente del liquido infiammabile che lo versano in maniera disinvolta sulla saracinesca di cui uno incappucciato e l’altro a viso scoperto. La scena è quella classica, uno appicca il fuoco e l’altro faceva il palo di fronte. Subito dopo sono scappati a piedi in via Pastino Fontana, stradina che porta al mercato.

La situazione è allarmante, furti, rapine, scippi ed ora anche incendi ad attività commerciali. Siamo dinanzi ad un evidente allarme criminalità e secondo chi amministra questa città «va tutto bene»