FOTO – Degrado e sporcizia in alcune piazze della città. Giostre insicure a Piazza Mafalda.

FOTO – Degrado e sporcizia in alcune piazze della città. Giostre insicure a Piazza Mafalda.

3 Luglio 2020 Off Di Redazione

CASALNUOVO – A qualche mese dalle elezioni la situazione in città è drammatica nell’era post-Covid. Cosa succede in città? Sembra che l’attenzione di chi è preposto ai controlli, alla pulizia ed alla sicurezza delle piazze soprattutto quelle frequentate dai bambini, sia andata a dissolversi.

Dal parco “Pino Daniele” a Piazza Mafalda la situazione è incresciosa. Spazzatura in ogni angolo, utenti senza controllo, panchine e giostrine divelte spesso anche pericolose. Segnalazioni che trovano certezze ascoltando lo sfogo di utenti che in cerca di ore di spensieratezza e divertimento insieme ai nipoti, si ritrovano a vivere momenti di ansie e preoccupazioni: «Una barca alla deriva sembra essere diventata la città – lamenta nonno Pasquale in Piazza Mafalda – se non sto attento a mio nipote quando scende dallo scivolo rischia di spezzarsi una caviglia». 

La corsa alle inaugurazioni delle strutture (del famoso più Europa messe in atto dall’amministrazione Peluso -ndr) diventa sempre più un qualcosa di cui fare per mostrarsi belli e bravi alla città, intanto mentre nel parco “Pino Daniele” da un lato si è tagliato il nastro del sottopassaggio di accesso alle Ferrovie dello Stato, dall’altro rifiuti invadono le aree verdi attrezzate per i bambini, un paradosso a cui non si riuscirà mai a dare una giusta spiegazione.

Piazza Mafalda, nel cuore della città, giostrine abbandonate al degrado più assoluto, sarà la scarsa manutenzione, sarà l’utilizzo inappropriato una cosa è certa che sono divelte ed insicure non a misura di bambino.

(Foto segnalate da utenti)