Decreto Clima: Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa risponde alla richiesta d’aiuto dei cittadini

Decreto Clima: Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa risponde alla richiesta d’aiuto dei cittadini

19 Settembre 2019 Off Di Bruno Aiello

ROMA – Cambiamenti Climatici, roghi tossici. Casalnuovo e la Terra dei fuochi sperimentano sulla propria pelle le conseguenze di un inquinamento ambientale che si traduce in uno squilibrio stagionale ed un drastico incremento dei casi oncologici sul territorio.Numerose sono state le richieste d’aiuto, da mesi infatti la popolazione lamenta la presenza di Nubi tossiche che aleggiano quotidianamente nella nostra cittadina. In merito, è intervenuto pubblicamente il ministro dell’Ambiente Sergio Costa che ha presentato all’odierno Consiglio dei Ministri un trattato legislativo che indirizzi il nuovo piano di Governo verso una quotidianità verde ed ecosostenibile. Il Ministro Dell’Ambiente Sergio Costa ha dichiarato sui propri profili social: “Questi sono giorni importanti in cui stiamo definendo il DecretoClima un testo corposo che vuole aggredire i cambiamenti climatici. Dobbiamo mettercelo in testa. Se non lavoriamo oggi in modo coraggioso non ci sarà un futuro domani. È un insieme di norme ambientali e che ovviamente toccano anche altri ministeri. Finalmente l’ambiente tesse tutta l’azione di governo. Con questo decreto, ad esempio, cambierà il modo con cui ci spostiamo per la città, cambierà il modo di fare la spesa e aiuteremo il cittadino e le imprese a modificare il paradigma ambientale. Mi piace immaginare un’Italia in cui si produca e si acquisti con sempre meno imballaggi. Si riscopre il valore dei prodotti sfusi, si accompagnano i figli a scuola pensando all’ambiente.
Con il DecretoClima vogliamo riforestare le città e quindi ridurre le emissioni della CO2 responsabili del cambiamento climatico. È il momento di incentivare e premiare i comportamenti virtuosi, sia dei cittadini, sia degli imprenditori e dei produttori. Vogliamo introdurre una fiscalità di vantaggio per chi vive e lavora in modalità green. E fare in modo che vivere tutelando l’ambiente sia anche conveniente. Il percorso è iniziato e sono sicuro che il Green New Deal migliorerà la nostra vita e porterà l’Italia ad essere uno dei paesi più ambiziosi del mondo. “Dopo mesi di sforzi e sofferenze, la richiesta d’aiuto di milioni di residenti Campani è giunta a chi di dovere.La popolazione,finalmente, è tornata a sperare in un cambiamento. I cittadini italiani ora credono nel DecretoClima, augurandosi che quest’emendamento possa costituire un piccolo passo per il singolo individuo, ma un grande salto per la collettività.