CoronaVirus, Casalnuovo di Napoli: 1000 mascherine per bambini donate dalla cooperativa sociale “Victory” per fronteggiare la fase 2

CoronaVirus, Casalnuovo di Napoli: 1000 mascherine per bambini donate dalla cooperativa sociale “Victory” per fronteggiare la fase 2

24 Aprile 2020 Off Di Mario Pelliccia

Casalnuovo di Napoli, 24 aprile 2020, la Cooperativa Sociale Victory commissiona mascherine per bambini da donare in Città.

Via libera all’uscita dei più piccoli dal prossimo 4 maggio, accompagnati da un adulto, evitando assembramenti e con la mascherina anche per loro.

A Casalnuovo di Napoli la cooperativa sociale Victory decide di acquistare e donare 1000 mascherine per i bambini, in tessuto TNT lavabile e di dimensioni ridotte rispetto a quelle per gli adulti.

Le mascherine, dai colori più vivaci e adatti ai bambini, saranno realizzate da una delle eccellenze del territorio (con sede nel Polo Moda): SINTONIE, espressione della famiglia De Rosa fondatrice della Guder Gloves.

“Abbiamo in questi anni lavorato con e per i bambini. Abbiamo seguito 150 famiglie del territorio, offrendo ai lori figli servizi socio educativi, attraverso laboratori e campi estivi. A loro, e a tante altre famiglie del territorio, vorremmo dare risposte adeguate alle esigenze del momento”, così Giovanni Nappi, presidente della cooperativa sociale Victory, annuncia l’iniziativa.