Casalnuovo, Coronavirus:  I sindacati chiedono maggiori tutele per i lavoratori impegnati nel servizio di raccolta dei rifiuti

Casalnuovo, Coronavirus: I sindacati chiedono maggiori tutele per i lavoratori impegnati nel servizio di raccolta dei rifiuti

13 Marzo 2020 Off Di Redazione

CASALNUOVO – A chiedere maggiori tutele per i lavoratori impegnati nel servizio di raccolta dei rifiuti sul territorio di Casalnuovo è l’avv. Giovanni Feliciello, Responsabile Provinciale del Sindacato F.I.L.A.S.
Ecco il comunicato integrale:

Le scrivo nella qualita’ di Responsabile Provinciale del Sindacato F.I.L.A.S. e principalmente come cittadino
di Casalnuovo di Napoli (NA), PREOCCUPATO!!!!!!!!!!!!!!!!!
In un momento cosi’ triste per tutto il mondo dove e’ stata dichiarata la PANDEMIA c’e’ chi ancora pensa di fare il furbo

PREMESSO CIO’

in data 11/03/2020, per il diffondersi dei casi di CORONAVIRUS e viste le condizioni disagiate dei lavoratori della FALZARANO ECOLOGIA SRL, si e’ ritenuto in data 11/03/2020 richiedere alla ECOLOGIA FALZARANO, al
SINDACO MASSIMO PELLICCIA, al PREFETTO di NAPOLI, n. 8 (otto) azioni preventive e cautelative, rispetto al possibile contagio da Coronavirus, a tutela dei lavoratori , delle loro famiglie e dei cittadini .

Il 13/03/2020 una comunicazione della ECOLOGIA FALZARANO SRL con prot. n. 34/20 , comunicava di aver ottemperato a tutte le richieste sindacali del 11/03/2020, tra l’altro tutte precauzioni obbligatorie previste dal DPCM del 11/03/2020 , ma qualche ora fa ci e’ arrivata la protesta di tutti i lavoratori , i quali dichiarano di aver ricevuto solo mascherine e guanti, riteniamo che avrebbero dovuto gia’ essere dati in dotazione al vestiario consegnato nelle normali situazioni di non emergenza.
SI STA SCHERZANDO con la vita degli operai , delle loro famiglie e della città!!!!! Pensate solo per un attimo , un solo contagio determinerebbe la QUARANTENA per TUTTI!
Addio raccolta rifiuti ! Altre epidemie!
Bisogna assolutamente fare in modo che la ditta sanifichi i camion, spogliatoi, uffici, fornisca guanti e mascherine adeguate alla

situazione.

Chiediamo al Sindaco di Casalnuovo di Napoli (NA), Avv. Massimo Pelliccia e al Prefetto di Napoli un
immediato controllo del rispetto del DPCM 11/03/2020.

DISTINTI SALUTI
AVV. GIOVANNI FELICIELLO

Era di qualche giorno fa la sollecitazione di un’altra delle sigle sindacali presenti nell’azienda che attualmente svolge il servizio: a scrivere alla Falzarano, infatti, era stato Giovanni Nappi, segretario generale del Sindacato SLI, che chiedeva di rispettare il decreto Coronavirus.