Casalnuovo, continua l’illegalità non sanzionata

Casalnuovo, continua l’illegalità non sanzionata

19 Novembre 2018 Off Di Bruno Aiello

Ancora tensione e paura in Casalnuovo di Napoli, dove in seguito all’incidente che coinvolse una ragazza investita nella zona antistante al cinema Magic Vision , questa volta un cucciolo di Chihuahua viene travolto e ucciso da un’automobile in pieno Corso Umberto con una successiva omissione di soccorso.  Per quanto tempo ancora  bisognerà vivere nell’ansia che un domani queste disgrazie possano coinvolgere  bambini, anziani e altri cittadini?. Per quanto ancora bisognerà essere succubi d’incoscienti e imprudenti che portano in alto solo il proprio menefreghismo e sono causa di disturbo nelle vite altrui?. In un paese di completa anarchia,  non vi è traccia delle autorità così come non vi è traccia  dei filmati delle telecamere “funzionanti”. Risulta evidente la totale assenza di  iniziative finalizzate alla tutela dei cittadini da parte di chi li rappresenta .Il  “Senso unico di marcia” vigente attualmente sulla strada principale del paese è la prova di un braccio di ferro che giova unicamente  all’irresponsabilità. Durante le ore notturne ci si trova dinnanzi ad un vero e proprio Far West dell’illegalità gestito unicamente dalla legge del buonsenso di pochi.

In attesa di azioni e cambiamenti,ciascun cittadino, irresponsabile e non , è tenuto a riflettere, ricordando che la libertà di un individuo termina dove inizia quella altrui.