Bambino autistico escluso dalla recita scolastica: “Una Vergogna”.

Bambino autistico escluso dalla recita scolastica: “Una Vergogna”.

17 Dicembre 2019 Off Di Redazione

È dei giorni scorsi la notizia dell’episodio vergognoso, accaduto nella vicina Afragola, che ha fatto registrare l’esclusione di un bambino affetto da autismo dalla recita scolastica di Natale.

La Scuola dovrebbe essere un esempio di Inclusione. In questo specifico caso, invece, è solo un esempio assurdo da non seguire”, queste le affermazioni di Giovanni Nappi, promotore con l’Associazione “Una Città Che…” di tante iniziative a favore dei ragazzi autistici, tra cui il concorso “Una Città Che Dipinge”.

Giovanni Nappi con Annamaria Chianese

Una Vergogna. Mi auguro un intervento incisivo dello Stato che possa servire anche da esempio per tutti”, questa la dichiarazione di Annamaria Chianese, Mamma di Gianluca, ragazzo autistico, e presidente dell’associazione “EmotivaMente”.