ALLARME CRIMINALITÀ – Casalnuovo ormai dichiarato fronte di guerra

ALLARME CRIMINALITÀ – Casalnuovo ormai dichiarato fronte di guerra

5 Dicembre 2018 Off Di Mario Pelliccia

Continua senza tregua l’escalation di furti e rapine nel nostro territorio. Ormai i malviventi sembrano tori scatenati in una città dove terra fertile per poter agire ce ne sta abbastanza. Controlli inesistenti, un’amministrazione che dovrebbe garantire la sicurezza ai cittadini che sembra dormire. Pochi giorni fa in pieno giorno un tentato furto a Via Strettola Romano, sempre una Jeep Renegade, in poco tempo la stessa scena si ripete. Ma stavolta un furto consumato all’interno di un’abitazione in Via Da Vinci – Zona Licignano. “Siamo stanchi, viviamo nel terrore – scrive un utente alla nostra redazione – specialmente in questo periodo viviamo segregati in casa”.